rotate-mobile
Incidenti / Favara

Vetrata dell'ufficio postale danneggiata, le indagini ricostruiscono l'accaduto: denunciato 58enne

I carabinieri sono riusciti a ricostruire che, il 2 novembre scorso, una Porsche Cayenne ha fatto una manovra sbagliata e s’è schiantata contro l'ingresso dello stabile. L’automobilista, dopo l'incidente, è scomparso nel nulla

Lo scorso 2 novembre quando la vetrata dell’ufficio postale “Favara 2” di via Carlo Alberto venne trovata pesantemente danneggiata, si pensò ad un tentativo di furto o forse ad un mirato raid vandalico. Le indagini dei carabinieri della tenenza di Favara, che sono coordinati dal maggiore Marco La Rovere che è a capo della compagnia dell’Arma di Agrigento, hanno invece permesso di fare la massima chiarezza, ricostruendo cosa era effettivamente accaduto e denunciando, alla Procura, il presunto responsabile: un agrigentino di 58 anni. L’uomo dovrà, infatti, adesso, rispondere dell’ipotesi di reato di danneggiamento aggravato.

Danneggiata la vetrata dell’ufficio postale “Favara 2”, raid vandalico o hanno provato ad entrare?

I carabinieri, indagando, sono riusciti a ricostruire che, quella sera del 2 novembre scorso, una Porsche Cayenne ha fatto una manovra sbagliata e s’è schiantata contro la vetrata dell’ufficio postale. L’automobilista che era alla guida della preziosa autovettura, che è rimasta pesantemente danneggiata, anziché sincerarsi dei danni e tornare, magari anche l’indomani mattina, per spiegare e procedere a fare l’assicurazione per i danni provocati, ha lasciato via Carlo Alberto e non s’è fatto più vivo. Credeva, quasi certamente, che nessuno sarebbe arrivato a lui, che nessuno lo avrebbe identificato visto che, quando l’incidente è avvenuto, non c’era nessuno in giro. Si sbagliava però e di grosso. Le indagini dei militari dell’Arma, nonostante il trascorrere dei mesi, sono riusciti a stabilire cosa aveva provocato il danneggiamento, ma anche ad identificare il presunto responsabile. Il cinquantottenne è stato, infatti, deferito, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento per danneggiamento aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vetrata dell'ufficio postale danneggiata, le indagini ricostruiscono l'accaduto: denunciato 58enne

AgrigentoNotizie è in caricamento