rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Divampa un incendio mentre l'utilitaria è in marcia, cacciatore riesce a mettersi in salvo

I vigili del fuoco, idranti alla mano, hanno cercato di fare il possibile per salvare il salvabile, ma per la macchina, a quanto pare, c'è stato ben poco da fare

Brucia un'autovettura - una Fiat Panda, vecchio modello - mentre è in marcia lungo le strade di contrada Sant'Anna a Favara. E' accaduto all'alba di ieri. Il conducente, un cacciatore che stava appunto per fare una uscita della stagione venatoria, è riuscito a mettersi in salvo, lasciando l'autovettura e chiamando i soccorsi.

Sul posto - erano le 5,50 circa quando arrivava alla centrale operativa dei vigili del fuoco di Agrigento l'Sos - sono accorsi i pompieri del comando provinciale ed i carabinieri. I vigili del fuoco, idranti alla mano, hanno cercato di fare il possibile per salvare il salvabile, ma per l'utilitaria, a quanto pare, c'è stato ben poco da fare. I carabinieri della tenenza di Favara, coordinati dal comando compagnia di Agrigento, hanno, naturalmente, accertato la causa accidentale del rogo, innescatosi mentre la Fiat Panda era, appunto, in marcia.

Per fortuna, nessuno si è fatto male. Quella di ieri è stata, dunque, semplicemente, un'alba un po' complicata per un gruppo di cacciatori che, come d'abitudine forse, si stavano spostando per il loro hobby. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divampa un incendio mentre l'utilitaria è in marcia, cacciatore riesce a mettersi in salvo

AgrigentoNotizie è in caricamento