rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

"Falsi infortuni sul lavoro per truffare l'Inail": 29 rinvii a giudizio

L’indagine dei carabinieri è già sfociata in tredici condanne in abbreviato e due patteggiamenti

Il gup di Agrigento, Luisa Turco, ha rinviato a giudizio 29 persone nell'ambito dell'inchiesta "Demetra bis" che ipotizza un giro di falsi infortuni sul lavoro messo in piedi, con la complicità di medici e faccendieri, con la finalità di truffare l'Inail.

La prima udienza del dibattimento è stata fissata per il 14 ottobre. L’indagine dei carabinieri, che il 28 giugno del 2013 portò a sette arresti, è già sfociata in 53 rinvii a giudizio, tredici condanne in abbreviato e due patteggiamenti. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Falsi infortuni sul lavoro per truffare l'Inail": 29 rinvii a giudizio

AgrigentoNotizie è in caricamento