menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un bambino a scuola (© Infophoto/TmNews)

Un bambino a scuola (© Infophoto/TmNews)

Insegnante restituirà gli stipendi, l'Anfe: "I nostri attestati falsificati"

Il presidente nazionale: "Ci imbattiamo spessoin simili casi, in cui la gente cerca di falsificare i documenti". L'Anfe è l'unico ente autorizzato e accreditato per il rilascio dei diplomi polivalenti di sostegno

"L'Anfe non rilascia attestati falsi. C'è, invece, chi falsifica gli attestati che dovrebbe rilasciare il nostro ente". Dopo il caso dell'insegnante di Agrigento che dovrà risarcire gli stipendi al Ministero dell'Istruzione, interviene il presidente nazionale dell'Anfe (Associazione nazionale famiglie emigrate), Paolo Genco.

"Ci imbattiamo spesso - spiega - in simili casi, in cui la gente cerca di falsificare i documenti". L'Anfe, come spiegato anche dai giudici in quest'ultima sentenza, è l'ente all’uopo autorizzato e accreditato presso il Ministero della pubblica istruzione per il rilascio dei diplomi polivalenti di sostegno.

Proprio sul caso dell'insegnante agrigentina, il presidente nazionale Paolo Genco precisa che "non è stato rilasciato un documento falso. E' stato, bensì, falsificato un documento a nostra insaputa. Ovviamente siamo a completa disposizione dell'autorità, alla quale offriamo quotidianamente la nostra collaborazione per far luce su casi come quello accaduto ad Agrigento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento