menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fabrizio Messina

Fabrizio Messina

Blitz "Nuova Cupola", carcere duro per Fabrizio Messina

Le motivazioni del ministro sono chiare: il fratello dell'ex latitante empedoclino Gerlandino Messina avrebbe preso il posto ai vertici di Cosa Nostra agrigentina e potrebbe continuare a delinquere anche dal carcere

Fabrizio Messina, arrestato nell'ambito dell'operazione animafia "Nuova cupola", da oggi è sottoposto al carcere duro. Il ministro della Giustizia, Paola Severino, ha firmato il decreto di applicazione del 41 bis, il regime del carcere duro, nei confronti del fratello dell'ex latitante e boss empedoclino Gerlandino Messina.
 
Le motivazioni del ministro sono chiare: "Fabrizio Messina avrebbe preso il posto ai vertici di Cosa Nostra agrigentina e potrebbe continuare a delinquere anche all'interno del carcere distribuendo ordini e direttive ai proprio fidati". Per questo, Paola Severino ha sottoposto Fabrizio Messina al 41 bis.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento