Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Porto Empedocle

Fermato mentre infastidiva clienti di un bar, trovato con due coltelli e droga: arrestato

L'uomo, un extracomunitario del Gambia, ha resistito all'arresto e inveito contro gli agenti che stavano procedendo al controllo

Momenti concitati sabato notte a Porto Empedocle. I poliziotti sono intervenuti in via IV Novembre dove era stata segnalata un'emergenza: un uomo stava infatti "disturbando" gli avventori di un'attività commerciale. Il migrante, alla vista degli agenti, ha iniziato ad inveire contro di loro, arrivando ad estrarre un coltello durante le fasi di identificazione.

I poliziotti riusciravano a disarbarlo e ad ammanettarlo, anche se con difficoltà data la resistenza dell'extracomunitario. Durante la perquisizione è stato rinvenuto un altro coltello, questo con la lama intrisa di sostanza colore marrone, un bilancino di precisione, un blister contenente delle pastiglie e quattro involucri in cellophane contenenti più di 22 grammi di hashish.

L'uomo è stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, porto abusivo di armi da taglio e possesso di sostanze stupefacenti ed è stato accompagnato presso la casa circondariale di Gela

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato mentre infastidiva clienti di un bar, trovato con due coltelli e droga: arrestato

AgrigentoNotizie è in caricamento