rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Porto Empedocle

Canotto trascina lontano dei bambini, a salvarli è un ex calciatore dell'Akragas

I tre fratellini si erano allontanati troppo dalla rive, il loro gonfiabile causa vento li aveva trascinati lontano

È un ex Akragas il bagnino eroe di Porto Empedocle, si tratta di Andrea Buccheri. Lui, con la passione anche per la musica, ha scelto di fare il bagnino. E proprio Andrea, insieme alla sua collega Rossella Mulè, nella giornata di ieri, ha salvato tre fratellini in contrada Caos, tra Agrigento e Porto Empedocle.

Al mattino i tre bambini di 2, 4 e 12 anni a bordo del loro gommoncino si allontano troppo dalla riva. "È stato un attimo – racconta ad AgrigentoNotizie Calogero Sedino, presidente della cooperativa Ulisse, che si occupa del servizio di salvataggio  Fortunatamente i bagnini hanno fatto in tempo, riuscendo a salvare i piccoli che erano impauriti e quasi sotto choc".

Ad applaudire le gesta dei bagnini, molti agrigentini che in quel momento si trovavano lì. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canotto trascina lontano dei bambini, a salvarli è un ex calciatore dell'Akragas

AgrigentoNotizie è in caricamento