menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agrigento, ex avvocato minaccia il giudice dopo la condanna

Immediata la relazione di servizio dei carabinieri e la trasmissione alla Procura della Repubblica per l'ipotesi di minacce aggravate a magistrato in udienza

Viene condannato per diffamazione e minaccia il giudice. E' successo al termine di un'udienza che ha stabilito una condanna per diffamazione per un ex avvocato penalista. Si tratta di Claudio Camastra, originario di Villafiorita in Calabria, ma residente a Canicattì.

L'ex legale era stato condannato a 7 mesi di reclusione per violenza privata, accesso abusivo a sistema informatico e diffamazione nei confronti di un altro avvocato di Canicattì.

Uscendo dall'aula del tribunale di Agrigento dove era stata appena letta la sentenza, si sarebbe rivolto ai due carabinieri presenti dicendo «Non c'era bisogno di voi. Lo aspetto fuori» indicando il magistrato.

Immediata la relazione di servizio dei carabinieri e la trasmissione alla Procura della Repubblica per l'ipotesi di minacce aggravate a magistrato in udienza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento