rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca

Evasione fiscale, assolto l'ex direttore della Cassa edile

"Il fatto non sussiste". Lo ha stabilito una sentenza del giudice monocratico Maria Alessandra Tedde, nonostante il pm avesse chiesto la condanna a 2 anni e 8 mesi di reclusione

L’ex direttore della Cassa edile di Agrigento, Salvatore Grado, è stato assolto dall’accusa di evasione fiscale perché il fatto non sussiste. Lo ha stabilito una sentenza del giudice monocratico Maria Alessandra Tedde, nonostante il pm avesse chiesto la condanna a 2 anni e 8 mesi di reclusione.

Nel corso delle indagini era emerso che Grado avrebbe riscosso nel 2008 emolumenti per oltre 800 mila euro, dei quali circa 550 mila in maniera illegittima. L'accertamento fiscale avrebbe rivelato il mancato pagamento delle tasse su questa somma e la conseguente evasione fiscale per circa 232 mila euro. Ma la sentenza di ieri pomeriggio ha escluso il reato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasione fiscale, assolto l'ex direttore della Cassa edile

AgrigentoNotizie è in caricamento