menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vice questore aggiunto Cesare Castelli

Il vice questore aggiunto Cesare Castelli

Porto Empedocle, deve scontare 8 mesi di pena: arrestato

La polizia ha eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di Antonio Falzone, 29 anni, condannato per evasione dai domiciliari

Deve scontare otto mesi di pena per una condanna per evasione dai domiciliari. I poliziotti del commissariato "Frontiera" di Porto Empedocle - coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli - hanno arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione, Antonio Falzone, 29 anni. Il giovane è stato portato al carcere di contrada Petrusa.

Lo scorso maggio Antonio Falzone era stato arrestato, ma subito rimesso in libertà, perché, dopo una violenta lite con il fratello, era stato indagato per le ipotesi di reato di  minaccia aggravata e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento