rotate-mobile
Controlli / Canicattì

"Non è stato trovato in casa durante la notte", 39enne denunciato per evasione

I carabinieri militari, che si sono occupati del controllo nell'abitazione del disoccupato, hanno accertato la violazione della misura cautelare alla quale l'uomo è sottoposto

Fra l'una e trenta e l'una e cinquanta della notte non è stato trovato in casa, laddove avrebbe dovuto invece essere perché sottoposto agli arresti domiciliari. E' per evasione che un tunisino trentanovenne, residente a Canicattì, è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. A farlo sono stati i carabinieri del nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Canicattì. Gli stessi militari che si sono occupati del controllo nell'abitazione del disoccupato e che hanno appunto accertato la violazione della misura cautelare alla quale l'uomo è sottoposto. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non è stato trovato in casa durante la notte", 39enne denunciato per evasione

AgrigentoNotizie è in caricamento