Cronaca

"Evasione e inosservanza della detenzione", un arresto in flagranza

Il provvedimento è stato eseguito dalla polizia, il giudice dopo la convalida lo rimette ai domiciliari

Il tribunale di Agrigento

La polizia ha arrestato in flagranza di reato C.G., accusato dei reati di evasione ed inosservanza degli obblighi previsti dalla detenzione domiciliare.

"L’arrestato, dopo le formalità di rito - ricostruisce la Questura -, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, veniva accompagnato presso la propria abitazione e, dopo l’udienza di convalida, veniva posto agli arresti domiciliari".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Evasione e inosservanza della detenzione", un arresto in flagranza

AgrigentoNotizie è in caricamento