menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le pattuglie di polizia e carabinieri

Le pattuglie di polizia e carabinieri

"Evasione dai domiciliari", arrestato due volte in neanche 12 ore

La seconda volta, il trentunenne è stato bloccato dai carabinieri della tenenza di Favara che, in attesa della direttissima, lo hanno posto nelle camere di sicurezza

Arrestato due volte, per evasione dai domiciliari, in 12 ore. Si tratta di Davide Bruccoleri, 31 anni, di Favara.

Durante la notte fra giovedì ed ieri, avrebbe prima rotto il braccialetto elettronico che aveva perché sottoposto ai domiciliari e si è allontanato dalla propria abitazione. La polizia - gli agenti della sezione Volanti - lo ha bloccato ed arrestato in contrada Mosella. Il Pm Matteo Delpini lo ha posto nuovamente ai domiciliari.

Poche ore dopo, il giovane è di nuovo evaso. La seconda volta è stato arrestato, invece, dai carabinieri della tenenza di Favara che, in attesa della direttissima, lo hanno posto nelle camere di sicurezza. Bruccoleri è rappresentato e difeso dagli avvocati Daniele Re e Vincenzo Gorgone. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento