rotate-mobile
Carabinieri / Sciacca

"Evade dagli arresti domiciliari per andare a raccogliere olive": portato in carcere

Il sessantasettenne era stato "pizzicato" dai carabinieri e dopo la denuncia in Procura è arrivato il provvedimento di aggravamento della precedente misura

Evade dagli arresti domiciliari per andare a raccogliere olive. Viene "pizzicato" dai carabinieri che lo denunciano alla Procura della Repubblica e, adesso, arriva il provvedimento di aggravamento della misura. Ha 67 anni il saccense che è stato riportato in carcere.

L'anziano si trovava agli arresti domiciliari per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. 

Ad eseguire il provvedimento di aggravamento della precedente misura sono stati gli stessi militari dell'Arma della compagnia di Sciacca. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Evade dagli arresti domiciliari per andare a raccogliere olive": portato in carcere

AgrigentoNotizie è in caricamento