rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Porto Empedocle

"Evade dai domiciliari per andare dal barbiere", arrestato 22enne

È finito in manette Ramzi Mejri, 22enne nato in Italia da genitori tunisini. Il giovane è stato sorpreso in un esercizio di via Roma

È stato sorpreso mentre era dal barbiere a tagliarsi i capelli, ma avrebbe dovuto trovarsi a casa agli arresti domiciliari. Con l'accusa di evasione, è stato arrestato ieri dalla polizia Ramzi Mejri, 22enne nato in Italia da genitori tunisini.

Secondo quanto fanno sapere dalla Questura, il giovane, già sottoposto ai domiciliari per motivi legati allo spaccio di stupefacenti, è stato scoperto in via Roma, a Porto Empedocle, mentre si trovata dal barbiere. Il pm Federico Panichi ha disposto il carcere per evasione dai domiciliari. Il ragazzo, dunque, è stato condotto nel carcere Petrusa di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Evade dai domiciliari per andare dal barbiere", arrestato 22enne

AgrigentoNotizie è in caricamento