menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari dove si trovava per estorsione: 21enne in carcere

I poliziotti lo hanno arrestato in esecuzione di un'ordinanza di sostituzione della misura

Era agli arresti domiciliari, dallo scorso 5 marzo, per tentata estorsione e ricettazione. Negli ultimi giorni, dai domiciliari si era allontanato, evadendo. Ieri, i poliziotti del commissariato di Canicattì - coordinati dal vice questore Cesare Castelli - lo hanno arrestato in esecuzione di un'ordinanza di sostituzione della misura degli arresti domiciliari. Ad essere portato al carcere "Pasquale Di Lorenzo" di Agrigento è stato G. S. di 20 anni.

L'aggravamento della misura è stato determinato dalla grave condotta dell’uomo che, nelle giornate precedenti, si era, appunto, reso responsabile del reato di evasione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento