rotate-mobile
Cronaca

"Evade dai domiciliari" e va in ospedale, denunciato ventenne

Il giovane, nei giorni scorsi, dicendo di sentirsi male, ha chiamato il 113 per comunicare che si stava recando al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”

Evasione dagli arresti domiciliari. E’ per questa ipotesi di reato che è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura di Agrigento S. C., 20 anni, di Agrigento. Il giovane, nei giorni scorsi, dicendo di sentirsi male, ha chiamato il 113 per comunicare che si stava recando al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Struttura sanitaria dove – stando agli accertamenti dei poliziotti della sezione “Volanti” della Questura – sarebbe arrivato diverso tempo dopo e dalla quale sarebbe stato ben presto dimesso. Secondo i poliziotti delle “Volanti”, coordinati dal vice questore Cesare Castelli, si tratterebbe di evasione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Evade dai domiciliari" e va in ospedale, denunciato ventenne

AgrigentoNotizie è in caricamento