rotate-mobile

Estorsioni ed usura, il questore: "Nessuna fila per denunciare, il soggetto-vittima spesso nega l'evidenza"

Emanuele Ricifari: "In queste settimane ci stiamo occupando, e anche il nuovo prefetto ha sposato l'iniziativa, del ripristino delle regole"

Sono pochi, anzi pochissimi, coloro che denunciano. Lo ha detto, per quanto riguarda le estorsioni e l'usura tristemente presenti in provincia di Agrigento, il questore Emanuele Ricifari. "Non abbiamo mica la fila alla porta per denunciare, anzi spesso il soggetto vittima ci nega l'evidenza. E questo è drammatico è che possa avvenire". 

Fatta rimuovere la targhetta d'intitolazione ad una famiglia Stiddrara sul basamento della Madonna: Questura ripristina le regole

"In queste settimane ci stiamo occupando, e anche il nuovo prefetto ha sposato, del ripristino delle regole. Come può il cittadino fidarsi delle istituzioni se vede montare a cavallo, durante la processione, il capomafia? Come può il cittadino fidarsi delle istituzioni se viene consentito che ci sia l'etichetta di una famiglia mafiosa sulla vara che trasporta una figura sacra? - ha chiesto il questore Ricifari - . Come può il cittadino fidarsi se i primi referenti, soggetti che dovrebbero rappresentare i cittadini, non rispettano le norme?". Discorsi fatti anche per l'organizzazione di una festa cittadina, parrocchiale, di una partita, di una festa del diciottesimo compleanno. "Esistono delle regole che sono banali e che spesso non hanno costo, se non il fatto di volerle rispettare e che spesso tendiamo a considerarle un fastidio. Non lo sono, sono le regole del vivere civile - ha sottolineato il questore Emanuele Ricifari - . Se riusciamo a recuperare e a chiudere questi spazi, chiudiamo le porte alle organizzazioni mafiose e non e comunque all'illegalità". 

"Cavalieri con rilevanti precedenti penali e percorso non sicuro": questore vieta la sfilata di cavalli per la processione Madonna del Castello

"No" alla sfilata dei cavalli a Palma di Montechiaro, la Questura ha provato a salvare le tradizioni .. ma le certificazioni non sono arrivate

Madonna del Castello e sfilata dei cavalli vietata, infuria la polemica sui social: è un "tutti contro tutti" a Palma di Montechiaro

Processione della Madonna del Castello, la Questura: "Rispettate le prescrizioni, grazie alla cittadinanza"  

Video popolari

Estorsioni ed usura, il questore: "Nessuna fila per denunciare, il soggetto-vittima spesso nega l'evidenza"

AgrigentoNotizie è in caricamento