Casse del Comune sempre a rischio: in arrivo decreto da 3 milioni di euro

La vicenda riguarda l'esproprio di alcuni terreni a Fontanelle, il Municipio è tirato in ballo insieme allo Iacp

(foto Google Maps)

L’allarme era stato lanciato nei giorni scorsi dalla commissione Bilancio del consiglio comunale: sulla testa del Municipio potrebbe pendere una maxi richiesta risarcitoria da almeno 3 milioni di euro. 

A monte c'è una storia già in parte nota: l'ente, tra gli anni ‘70 e ‘80 espropriò grandi aree a Fontanelle, in larga parte appartenenti ad una medesima famiglia, per costruire insieme allo Iacp delle case popolari e alcune opere di urbanizzazione. Procedure che però, hanno stabilito negli anni i tribunali, non sono andate nel modo dovuto, configurando una vera e propria occupazione senza titolo dell’ente di quei terreni.

Espropri mai completati a Fontanelle, Comune condannato

Una storia uguale a tante altre che si conclude in un solo modo: maxi richieste di risarcimento danno per centinaia di migliaia di euro, se non, come in questo caso, milioni. Adesso, con l’arrivo della sentenza sulla illegittimità dell’occupazione da parte di Comune e Iacp, si apre un nuovo fronte e, appunto, si palesa il rischio di un risarcimento milionario.

“L’ufficio legale dell’ente e l’ufficio Urbanistica – spiega il vicesindaco Elisa Virone – stanno lavorando per approfondire la questione, anche perché le somme del risarcimento sono, da un lato, da dividere con l’Istituto case popolari, e dall’altro oggetto di quantificazione della controparte”.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • Incidente frontale tra due auto sulla strada statale 115: tre feriti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento