Gestione del canile comunale, presentato esposto sulle procedure di affidamento

A firmarlo è la società che aveva la conduzione della struttura, che contesta alcune presunte irregolarità

(foto ARCHIVIO)

Gestione del canile comunale, presentato esposto alla Procura della Repubblica di Agrigento. A riferirlo è l'edizione odierna del Giornale di Sicilia.  A firmare l'atto, riguardante la struttura di contrada Pezza, denunciando presunte anomalie nell'affidamento del servizio è stato l'ex gestore, il presidente dell'associazione "I delfini" onlus, Angelo Rinascente che l'aveva lasciata per alcune spettanze arretrate da parte dell'Ente.

Dal Comune smentiscono le accuse e confermano la bontà di quanto fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento