"Acqua inquinata", associazione "Codici": «Un esposto alla Procura di Agrigento e Caltanissetta»

L'associazione di consumatori "Codici" ha predisposto una denuncia per chiedere alla Procura di disporre immediatamente i controlli volti ad accertare se vi siano pericoli per la incolumità pubblica

L’Associazione nazionale dei consumatori "Codici" ha predisposto un esposto alla Procura della Repubblica di Agrigento e di Caltanissetta per chiedere che «si faccia chiarezza sul fatto che le società Girgenti Acque e Siciliacque, che amministrano la distribuzione di acque nella provincia siciliana di Agrigento e Caltanissetta, sono state costrette a "chiudere i rubinetti dei cittadini" a causa di tracce di inquinamento rilevate nell’acqua erogata, costringendo i comuni di Canicattì, Campobello di Licata, Ravanusa, oltre la stessa Agrigento a rimanere senza acqua, per un totale di più di 100 mila cittadini».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il segretario regionale Manfredi Zammataro «quanto accaduto è davvero inaccettabile, soprattutto alla luce delle salatissime bollette che sono costretti a pagare gli utenti di quelle zone. Inoltre - prosegue Zammataro - siamo seriamente preoccupati per la salute dei cittadini a causa da un lato del protrarsi dell’assenza di fornitura idrica che espone le fasce più deboli a rischi igenico-sanitari e dall’altro per quanto riguarda la presenza di batteri nell’acqua. Per tale ragione abbiamo predisposto una dettagliata denuncia per chiedere alla Procura di disporre immediatamente i controlli volti ad accertare se vi siano pericoli per la incolumità pubblica».
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento