rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

"Le onlus non paghino il suolo pubblico", la proposta del M5s di Agrigento

La consigliera del Movimento 5 Stelle di Agrigento, Marcela Carlisi, ha presentato nei giorni scorsi una proposta di deliberazione per il Consiglio comunale riguardante l'inserimento di un apposito articolo nel regolamento comunale

"Le associazioni per la solidarietà, che non richiedono il patrocinio del Comune, sono soggette a diverse spese per potere raccogliere firme o fare collette, sia per istituire la pratica che per stazionare sul suolo pubblico. Il decreto legislativo 460 del 1997 prevede che i  comuni possono deliberare nei confronti delle onlus la riduzione o l'esenzione dal pagamento dei tributi di loro pertinenza e dai connessi adempimenti". Lo fa presente la consigliera del Movimento 5 Stelle di Agrigento, Marcela Carlisi, che ha presentato nei giorni scorsi una proposta di deliberazione per il Consiglio comunale riguardante l'inserimento di un apposito articolo nel regolamento comunale per esentare dal pagamento della tassa le occupazioni di suolo effettuate dalle organizzazioni non lucrative di unità sociali per il perseguimento degli scopi istituzionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le onlus non paghino il suolo pubblico", la proposta del M5s di Agrigento

AgrigentoNotizie è in caricamento