rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Centro città / Via Recinto Oblati

Emergenza nel centro storico, un altro edificio rischia di crollare

Dopo lo sgombero della palazzina di via Cobaitari, dove poche settimane fa è venuto giù un muro, è in serio pericolo un altro stabile nella vicina via Recinto Oblati

Si susseguono uno dopo l'altro i casi di edifici a rischio di crollo nel centro storico di Agrigento. Dopo lo sgombero della palazzina di via Cobaitari, dove poche settimane fa è venuto giù un muro, è in serio pericolo un altro edificio della vicina via Recinto Oblati, nel quartiere di Santa Croce.

Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha firmato un'ordinanza di messa in sicurezza ed i proprietari hanno 30 giorni per provvedere ai lavori necessari. Ad accertare il rischio di crolli sono stati i responsabili del settore Infrastrutture del Comune.

LEGGI ANCHE: Pericolo crolli, chiusa una porzione di via San Girolamo 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza nel centro storico, un altro edificio rischia di crollare

AgrigentoNotizie è in caricamento