menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandro Pagano

Alessandro Pagano

Emergenza a Lampedusa, Lega e Ncs: "Subito rimpatri"

I deputati Alessandro Pagano e Angelo Attaguile, segretari regionali per la Sicilia della Lega-Noi con Salvini, commentano le dichiarazioni del sindaco di Lampedusa

"Dai migranti minacce, furti e molestie. Molti di questi sono delinquenti, vanno messi in carcere. Siamo abbandonati, lo Stato non collabora, bisogna chiudere l'hotspot: a dire queste parole non è un leghista sporco e cattivo, ma il sindaco di Lampedusa, di sinistra ex Pci". È quanto dichiarano i deputati Alessandro Pagano e Angelo Attaguile, segretari regionali per la Sicilia della Lega-Noi con Salvini.

"Questa purtroppo è la realtà in quasi tutta Italia, non c'entra nulla la politica. - proseguono - Il tutto mentre oggi sono ripresi a centinaia gli sbarchi in Sicilia. Questi sono i risultati delle politiche del Pd di Renzi, di Crocetta e di Leoluca Orlando, i quali confermano ancora una volta la loro siderale distanza dalla vita reale. Gli amministratori che si sporcano le mani tutti i giorni non ne possono più di questa situazione. Tutti questi soggetti borderline vanno subito espulsi e rimpatriati, e a chi possiede il permesso di soggiorno va immediatamente ritirato".

"È una questione di ordine pubblico e di sicurezza nazionale. Chiediamo al Viminale di applicare quanto decretato a Torino lo scorso mese di agosto 2017 - concludono - con l'espulsione 'preventiva' di un gruppo di cinque rapinatori di origine egiziana, cui è stata applicata la normativa impiegata nei confronti dei sospettati di terrorismo in quanto ritenuti 'di indole violenta'".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento