Emergenza Coronavirus, il Comune si organizza: idea pratiche telefoniche

Importante riunione operativa dove ha preso parte il sindaco Firetto. La Protezione civile sarà il centro operativo comunale dell'ente

Tavolo tecnico al Comune

Questa mattina a palazzo dei Giganti una riunione operativa. Il Comune deve riorganizzare i servizi comunali in tempo di coronavirus, sulla scorta dei Decreti del presidente del Consiglio dei ministri e del Presidente della Regione Siciliana. 

L'appello del sindaco Firetto

Attorno ad un tavolo si sono seduti il sindaco Lillo Firetto, il segretario generale Michele Iacono, l'assessore Gabriella Battaglia e il responsabile della Protezione Civile.  Secondo quanto fatto sapere dal Comune, la linea generale dei provvedimenti è quella sempre più marcata di evitare il contatto tra i vari soggetti per contrastare la proliferazione del virus,  palazzo dei Giganti sta mettendo in atto una serie di iniziative tendenti ad avere un contatto a distanza del cittadino, che ad esempio sarà chiamato telefonicamente per lo svolgimento delle pratiche, evitando così l'afflusso verso gli uffici comunali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contemporaneamente si sta anche creando la possibilità, da parte degli uffici comunali, di poter lavorare a distanza. Verrà creato inoltre un nucleo interno al Comune per fronteggiare le diverse casistiche che di volta in volta arriveranno. La Protezione Civile sarà il centro operativo comunale dell'Ente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Si sente male in spiaggia e si accascia, inutili i soccorsi: muore 66enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento