Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Psicosi coronavirus, Firetto chiede incontro urgente al prefetto e all'Asp: Mandorlo in fiore a rischio?

Il sindaco fa scattare l'allerta, annunciate misure di prevenzione e "valutazioni attente sulla sospensione di manifestazioni pubbliche"

Scatta l’allerta prevenzione coronavirus anche ad Agrigento, dopo i casi registrati in Nord Italia. Il sindaco Lillo Firetto ha chiesto un incontro urgente al prefetto Dario Caputo con i vertici dell’Asp perché si valutino congiuntamente le condizioni e le capacità di reazione a un’eventuale situazione crisi, così da essere pronti sin d’ora ad affrontare ogni evenienza.

"Nell'incontro - spiega l'ufficio stampa del Comune con una nota - dovrà essere anche avviata di concerto una seria valutazione sull’eventualità dell’interruzione di manifestazioni che richiamano ogni anno persone da ogni parte d’Italia e dal mondo, come il Mandorlo in Fiore o il Premio Uno nessuno e centomila o altre iniziative connesse alle celebrazioni di Agrigento 2020, che potrebbero essere foriere di ulteriori allarmi e preoccupazioni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Psicosi coronavirus, Firetto chiede incontro urgente al prefetto e all'Asp: Mandorlo in fiore a rischio?

AgrigentoNotizie è in caricamento