menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un calice di vino (foto d'archivio)

Un calice di vino (foto d'archivio)

Eccellenze alimentari, "buyers" da tutto il mondo incontrano le aziende agrigentine

Prenderà il via martedì 7 febbraio "A taste of southern Italy", organizzato dall'Ice in partnership con la Regione Siciliana e l'assessorato regionale delle Attività produttive, guidato da Mariella Lo Bello 

Prenderà il via martedì 7 febbraio ad Agrigento "A taste of southern Italy", organizzato dall'Ice in partnership con la Regione Siciliana e l'assessorato regionale delle Attività produttive, guidato da Mariella Lo Bello. 

L'evento si aprirà con un seminario dedicato alla valorizzazione delle eccellenze del "made in Italy" sui mercati Internazionali. All'iniziativa parteciperanno circa 30 buyers esteri che incontreranno le aziende siciliane che hanno manifestato l'interesse a partecipare, sulla base dell'avviso emanato dall'Ice.

Sarà una settimana ricca di appuntamenti, che partirà dall'incontro ospitato, su proposta del commissario dell'Irsap Mariagrazia Brandara, presso la sala D'Agostino dell'Irsap, al quale porterà il saluto della Regione il vice presidente Lo Bello e lo stesso commissario Brandara.

Nel corso dell'iniziativa si parlerà della valorizzazione delle certificazioni di qualità e italian sounding, oltre che delle attività dell'Ice a sostegno dell'internazionalizzazione delle imprese italiane e dei suoi servizi all'estero che saranno anche approfonditi con dei focus sui mercati di Russia, Inghilterra e Croazia, presentati dagli analisti di mercato degli Uffici della Rete Estera Ice. 

Il seminario verrà moderato e coordinato da Marcello Gentile dell'Ice Agenzia di Roma, ufficio Agroalimentare e Vini e vedrà la partecipazione anche del dirigente della Regione Maria Cristina Stimolo.

Le attività proseguiranno mercoledì 8 febbraio con gli incontri b2b che si terranno presso l'Hotel della Valle di Agrigento, con 2 sessioni di incontri e degustazioni fra 70 aziende agroalimentari italiane e 30 operatori economici internazionali provenienti da Croazia, Serbia, Ungheria, Polonia, Romania,Russia, Kazakistan, Albania, Germania, Inghilterra, e Slovenia.

Giovedì 9 febbraio sarà la giornata dedicata  alle visite aziendali, con 2 tour settoriali food e wine, che toccheranno alcune aziende della provincia di Agrigento.

Il 10 Febbraio sarà la giornata del check out.

“ Ho subito accolto con piacere la possibilità di una partnership con l' Ice,afferma Mariella Lo Bello, a cui ho proposto di inserire Agrigento, tra le tappe del roadshow. E insieme al Commissario Irsap Sicilia On. Mariagrazia Brandara, abbiamo messo a disposizione la sala conferenze dell' Irsap ,istituto che in Sicilia rappresenta la sede per antonomasia delle aziende e dei produttori di eccellenza. Agrigento, ospiterà questo grande evento, che promuoverà il nostro territorio e l'impresa siciliana. Un grande orgoglio per la Regione Siciliae un ringraziamento all'Ice che ha mostrato una lungimirante disponibilità a recepire la proposta e con cui vogliamo intensificare la collaborazione, avendo in comune quell' ambizioso progetto di internazionalizzazione e promozione dei nostri operatori commerciali.”

"Il Piano Export Sud, afferma Maria Ines Aronadio Dirigente dell'Ufficio Agroalimentare dell'ICE, al terzo anno di attività ha affinato la strumentazione promozionale nei confronti della variegata realtà industriale dell'Italia Meridionale. In particolare in 

Sicilia abbiamo portato in un anno di attività oltre 100 buyers del settore food&beverage provenienti da Africa, Europa e Asia, principali partner per l'export dei prodotti dell'eccellenza agroalimentare di questa Regione. L'esperienza realizzata in questi 3 anni ci incoraggia a continuare su questa strada per la crescita del territorio e delle sue imprese."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento