rotate-mobile
Cronaca

E' morto l'ex provveditore e commendatore della Repubblica Nicolò Lombardo

E' stato anche il presidente e il vice presidente del centro di ricerca narrativa cinema di Agrigento. Centro che organizza il premio internazionale "Efebo d'oro" 

E' mancato, dopo una brutta malattia, l'ex provveditore agli studi di Agrigento: Nicolò Lombardo. Un nome, quello del settantanovenne Nicolò Lombardo, molto importante per l'intera città. Perché Lombardo - al quale nel 1991 venne conferita l'onorificenza di commendatore della Repubblica italiana - è stato anche il presidente e il vice presidente del centro di ricerca narrativa cinema di Agrigento. Centro che organizza il premio internazionale "Efebo d'oro". 

Lombardo è stato studente del liceo Empedocle. Dal 1976 al 1980 ha ricoperto l'incarico di provveditore facente funzione del provveditorato agli studi di Agrigento. Nel 1981, dopo aver vinto il concorso, è stato nominato dirigente superiore ed è stato assegnato proprio al Provveditorato di Agrigento. Ha lasciato il servizio il primo gennaio del 2009. E' stato anche vice presidente della fondazione "Empedocle" dell'omonimo liceo classico ed ha fatto parte anche della commissione toponomastica del Comune di Agrigento.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto l'ex provveditore e commendatore della Repubblica Nicolò Lombardo

AgrigentoNotizie è in caricamento