Preso di mira uno stabile di via Roma, raffica di furti: via oro e contanti

Praticamente identico il modus operandi: in entrambi i casi non sarebbero stati rilevati segni di effrazione

Due furti, nell’arco di due giorni, nello stesso palazzo. Ad essere preso di mira è stato uno stabile di via Roma a Porto Empedocle. Praticamente identico il modus operandi: in entrambi i casi non sarebbero stati rilevati segni di effrazione.

Dalla prima abitazione “visitata” – quella di una sessantaquattrenne – i ladri hanno portato via 200 euro in contanti e diversi monili in oro: bracciali, collane, orecchini per un ammontare di svariate migliaia di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla seconda casa, invece, i ladri – o il malvivente solitario – si sarebbero accontentati, dopo aver messo tutto a soqquadro, di appena 40 euro. A richiedere l’intervento della polizia di Stato, per quest’ultimo furto, è stata la proprietaria della residenza: una quarantasettenne. I poliziotti del “Frontiera” hanno già avviato le indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Stavamo collocando le microspie e ci ha sparato addosso", racconto choc di tre tecnici in incognito

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • In arrivo nuovi dirigenti scolastici, ecco tutti i movimenti in provincia

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Scazzottata con tragedia in via Petrarca, 64enne si accascia al suolo e muore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento