menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Trovati con hashish" e arrestati, il Gip dispone la liberazione dei 25enni

Il giudice per le indagini preliminari, Alessandra Vella, ha rigettato la richiesta di applicazione della misura cautelare

L'arresto realizzato, in flagranza di reato, dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento è stato convalidato. Il giudice per le indagini preliminari, Alessandra Vella, ha rigettato la richiesta di applicazione della misura cautelare e Cristian Gastoni, 25 anni, ed Alessandro Meli, 25 anni, sono tornati immediatamente liberi. Esattamente per come era stato richiesto dai legali di fiducia: l'avvocato Salvatore Cusumano per Gastoni e Annalisa Russello per Meli. 

"Con 45 grammi di hashish in tasca", arrestati due venticinquenni 

I due ragazzi erano stati arrestati, in flagranza di reato, nella serata di giovedì scorso dai poliziotti della Squadra Mobile. Pare che fossero stati notati per il loro atteggiamento nervoso e per il tentativo, alla vista dei poliziotti, di disfarsi della sostanza stupefacente. In sede di interrogatorio, i due ragazzi hanno fornito delle precisazioni e "appare verosimile che la sostanza stupefacente rinvenuta nella disponibilità degli indagati - ha scritto il Gip Alessandra Vella - fosse destinata ad uso esclusivamente personale". Il giudice ha, naturalmente, anche tenuto conto del quantitativo moderato e della non suddivisione della droga in dosi. Il pubblico ministero, durante l'udienza di convalida, aveva chiesto l'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari. Ma il Gip ha rigettato l'istanza ed ha disposto l'immediata liberazione dei due giovanissimi.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento