menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrati 11 chili di droga destinati a Lampedusa, arrestato presunto corriere

I carabinieri hanno bloccato e perquisito Raffaele Piazza, 29 anni, prima che si imbarcasse sulla nave. Gli investigatori hanno trovato 5 involucri contenenti ciascuno oltre due chili di marijuana

Stava per imbarcarsi ieri sera con il suo camion sulla motonave "Palladio", diretta nell'arcipelago delle isole Pelagie, ma i carabinieri hanno interrotto la sua "trasferta" ancor prima che cominciasse. Raffaele Piazza, 29enne di Favara, ma residente a Lampedusa, nascondeva infatti nel cassone del mezzo pesante ben 11 chili di marijuana. Un quantitativo abbastanza considerevole, che per gli investigatori sarebbe potuto servire ad approvvigionare l'isola per la stagione estiva.

I militari della Tenenza di Favara lo tenevano già sott'occhio insieme ai colleghi del nucleo Operativo della Compagnia di Agrigento. I carabinieri, insospettiti dal suo atteggiamento, hanno così deciso di bloccare e perquisire Raffaele Piazza prima che si imbarcasse sulla nave. E così è avvenuta la L'arrestato, Raffaele Piazzascoperta: gli investigatori hanno trovato 5 involucri contenenti ciascuno oltre due chili di marijuana, ben nascosti nel cassone del camion.
 
Piazza è stato subito arrestato e rinchiuso nel carcere di contrada Petrusa, ad Agrigento, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga è stata, invece, sequestrata dai carabinieri.
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento