"Vendeva droga davanti le scuole e nascondeva l'hashish nelle scarpe e negli slip", arrestato

Il quarantottenne - posto ai domiciliari - è stato trovato in possesso, durante la perquisizione, di un totale di 50 grammi di "roba"

I carabinieri lo tenevano d'occhio da tempo. Sospettavano, infatti, che spacciasse droga nei pressi delle scuole. Lo hanno notato, nei giorni scorsi, mentre si stava dirigendo, indisturbato, verso uno degli istituti scolastici del centro. Ad attirare l'attenzione dei militari dell'Arma è stato quel passo non troppo spedito, quasi attento, a tratti zoppicante. I carabinieri della stazione di Villaseta hanno, dunque, optato per una perquisizione. Ed è proprio durante la perquisizione che il quarantottenne è stato trovato in possesso di hashish.

"Spacciava hashish in via Pirandello", arrestato un diciassettenne 

"Roba" - "fumo" nello specifico - che nascondeva dentro le scarpe. Hashish che era pronto - secondo l'accusa - per essere venduto. Proseguendo con la perquisizione i carabinieri hanno trovato altra droga anche negli slip del pusher. In totale, i militari dell'Arma hanno sequestrato 50 grammi di hashish che adesso verrà sottoposto alle analisi qualitative e quantitative per accertare il numero di dosi ricavabili.

Torna di moda l'ecstasy, sequestrato anche hashish: arrestato un senegalese 

L’uomo è stato posto, su disposizione della Procura, agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida. Dove dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Spacciava hashish in via Atenea", arrestato un 19enne della Guinea 

Massima attenzione al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei carabinieri del comando provinciale di Agrigento che svolge una costante azione di contrasto, preventiva e repressiva, attraverso i numerosi servizi messi in campo a tutela della salute dei cittadini e soprattutto dei più giovani.

"Stecche di hashish in tasca", arrestati due giovani immigrati 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento