Cronaca

"Presi con 45 grammi di droga ma era per uso personale", prosciolti due giovani

Il giudice rigetta la richiesta di rinvio a giudizio per i venticinquenni Cristian Gastoni e Alessandro Meli: i poliziotti li avevano sorpresi in piazza Ravanusella

Non luogo a procedere perché il fatto non costituisce reato: il giudice dell'udienza preliminare Francesco Provenzano rigetta la richiesta di rinvio a giudizio della Procura nei confronti di due giovani, Cristian Gastoni ed Alessandro Meli, entrambi di 25 anni, arrestati in flagranza di reato dalla squadra mobile lo scorso 21 settembre con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. I poliziotti li avevano fermati in piazza Ravanusella dopo essersi insospettiti per il loro atteggiamento sospetto e nervoso.

Alla vista degli agenti, in particolare, mentre passeggiavano avrebbero tentato di disfarsi di un involucro: a quel punto sono entrati in azione e li hanno bloccati e controllati. Nelle tasche di Meli è stato trovato un pezzo di hashish di poco meno di 45 grammi. I due ragazzi hanno sempre sostenuto di avere acquistato la droga per consumarla e non per spacciarla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Presi con 45 grammi di droga ma era per uso personale", prosciolti due giovani

AgrigentoNotizie è in caricamento