"Nascondeva marijuana nella scala", la Squadra Mobile arresta 36enne

La sezione Narcotici ha bloccato Gaetano Arcadipane, 36 anni, di Agrigento. Sequestrati 200 grammi di "roba" 

La droga sequestrata dalla Squadra Mobile

Sarebbe stato ritrovato in possesso di circa 200 grammi di marijuana. E' per l'ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio che i poliziotti della Squadra Mobile - sezione Narcotici -  hanno arrestato Gaetano Arcadipane, 36 anni, di Agrigento. 

Durante dei controlli per prevenire e reprimere il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, è stata effettuata una perquisizione domiciliare a Palma di Montechiaro. Durante questa verifica, "i poliziotti della sezione Narcotici della Squadra Mobile hanno ritrovato - nel vano scala di pertinenza dell’immobile - un sacchetto in plastica di colore bordeaux contenente delle infiorescenze di sostanza presumibilmente del tipo marijuana, per un peso complessivo di circa 200 grammi. Il successivo narcotest del Gabinetto provinciale polizia Scientifica, - ha ricostruito la Questura di Agrigento - confermava trattarsi di marijuana". Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato posto ai domiciliari. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento