Controllo del territorio, spaccio di droga nella movida: denunciate due persone

I militari dell'Arma hanno recuperato 30 grammi di “erba” nascosta e pronta per essere consumata o venduta

Decine di carabinieri, in uniforme e in borghese, hanno pattugliato senza sosta anche i vicoli più nascosti del centro storico ed hanno passato al setaccio la circolazione stradale della parte alta della città. I militari del Radiomobile agrigentino hanno anche “pizzicato” un automobilista indisciplinato che, oltre a non essersi prontamente fermato all’alt intimato dai carabinieri, portava con sé in macchina un piccolo quantitativo di “fumo” per uso personale. Per lui è scattata la segnalazione alla Prefettura.

Inoltre, grazie ai dei controlli approfonditi, i carabinieri, hanno recuperato 30 grammi di “erba” nascosta e pronta per essere consumata o venduta. Nelle stesse ore, a Porto Empedocle, i militari della stazione carabinieri hanno effettuato analoghi controlli: due agrigentini in trasferta sono stati bloccati mentre portavano in macchina 16 dosi di hashish pronte per essere vendute, verosimilmente nella cittadina marinara. Per questo sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Sono, in tutto, 50 i veicoli e motocicli controllati, con numerose sanzioni elevate per le più disparate infrazioni al codice della strada. Mancata revisione dei veicoli, guida in assenza di condizioni di sicurezza per uso del telefono cellulare, cinture di sicurezza non allacciate. Questi i principali casi che si sono presentati. Circa 60 le persone a piedi ed in auto controllate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento