Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

"Spaccio di droga, maltrattamenti e detenzione di armi", scattano 15 avvisi orali

Si tratta dei provvedimenti che il questore fa notificare, all'ufficio Misure di prevenzione della divisione Anticrimine, ai soggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica

Sono quindici gli "avvisi orali" firmati dal questore di Agrigento, Maurizio Auriemma, ad altrettante persone di Agrigento e provincia. Si tratta dei provvedimenti che il questore fa notificare, all'ufficio Misure di prevenzione della divisione Anticrimine, ai soggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica.

Con gli "avvisi orali", il questore avvisa dunque il destinatario "dell'esistenza di indizi precisi sulla sua condotta illecita e lo invita a tenere un comportamento conforme alla legge". 

Ecco nel dettaglio i destinarari. M.S., 43enne, abitante a Palma di Montechiaro, accusato di ricettazione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, furto aggravato, inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, frode; M.B., 37enne di Canicattì, per porto abusivo di armi, truffa, e furto. Poi un provvedimento è stato emesso anche nei confronti del 30enne C.G. di Canicattì, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni personali; e ancora C.L., 39 anni, abitante a Canicattì, accusato di furto, ricettazione; S.L., 42 anni di Agrigento, per rapina, porto abusivo di armi, lesioni personali, danneggiamento, spaccio di sostanze stupefacenti; S.G., 35 anni, abitante a Lampedusa, accusato di violenza, minaccia, oltraggio a pubblico ufficiale, furto, rissa, ricettazione.

E ancora, avvisi orali per D.C.M.G., 49 anni di Camastra, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni personali, minacce; M.F., 38 anni, abitante a Camastra, per furto aggravato, danneggiamento; F.P., 30enne di Porto Empedocle, per ricettazione, riciclaggio, detenzione sostanze stupefacenti; L.V., 35 anni, abitante a Campobello di Licata, per minaccia, detenzione di sostanze stupefacenti, lesioni personali; B.S., 46enne di Grotte, per falsità ideologica, inosservanza obblighi familiari, maltrattamenti in famiglia; S.G., 40 anni, abitante a Ribera, accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, rissa, percosse, minaccia; C.I., 21enne di Camastra, accusato di rissa, minaccia, danneggiamento.

Infine, avvisi orali per N.I.C., 34 anni, di Camastra, per detenzione abusiva di armi, truffa, rissa, minaccia e M.C., 49enne di Canicattì, accusato di danneggiamento di cose sottoposte a sequestro, furto, ricettazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Spaccio di droga, maltrattamenti e detenzione di armi", scattano 15 avvisi orali
AgrigentoNotizie è in caricamento