rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Spaccio di droga e coltello a serramanico, raffica di arresti e denunce

Nei guai anche un ventenne che è stato sorpreso alla guida di autovettura senza aver mai conseguito la patente

Un diciannovenne di Sciacca è stato arrestato, in flagranza di reato, perché trovato in possesso di quasi mezzo etto di hashish. Un operatore ecologico di 62 anni di Licata è finito nei guai per aver violato la misura della detenzione domiciliare e, sempre a Licata, nel corso di un posto di blocco è stato beccato un bracciante agricolo di 52 anni che è stato arrestato, su ordine di carcerazione, perché doveva scontare due anni ed otto mesi di reclusione per spaccio di stupefacenti.

Sorpresi a rubare acqua potabile, tre denunciati 

In tutta la provincia di Agrigento, nelle ultime ore, è scattato un servizio ad alto impatto, per il controllo del territorio e per la prevenzione e contrasto della criminalità. Sono stati schierati sul campo una settantina di militari delle compagnie dei carabinieri di Agrigento, Sciacca, Cammarata, Canicattì e Licata. Complessivamente sono state identificate oltre 300 persone e controllati circa 200 veicoli. Sono stati effettuati - fra Sciacca e Licata - tre arresti e sono state formalizzate anche diverse denunce alla Procura. Verifiche e accertamenti sono stati eseguiti anche nei confronti di un centinaio di persone sottoposte a misure cautelari di varia natura o alternative alla detenzione.

Per il mancato rispetto al codice della strada sono state elevate una ventina di sanzioni: in particolare per guida senza patente, per mancata copertura assicurativa e mancata revisione.  

A Cattolica Eraclea, è stato denunciato un ventiduenne trovato, durante una perquisizione, in possesso di un coltello a serramanico di genere vietato. A Raffadali è stato denunciato un ventenne pakistano sorpreso alla guida di autovettura senza aver mai conseguito la patente. E ad Agrigento è stato denunciato un gambiano 23enne che, durante una perquisizione, è stato trovato in possesso di circa 6 grammi di hashish, suddivisi in tre involucri e la somma in contanti di 65 euro. Droga e soldi, ritenuti provento dell'illecita attività di spaccio, sono stati squestrati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga e coltello a serramanico, raffica di arresti e denunce

AgrigentoNotizie è in caricamento