menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso con la droga, arrestato agrigentino a Sciacca

Massimo Vincenzo Lazzaro, 42 anni, agrigentino residente in Spagna, è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Trovato con 21 grammi di cocaina e 12 di marijuana

I militari della Guardia di finanza di Agrigento hanno arrestato Massimo Vincenzo Lazzaro, 42 anni, agrigentino residente in Spagna, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato fermato e controllato sulla Ss115, poco fuori il centro abitato di Sciacca, a bordo di una Fiat 500, sulla quale viaggiava in compagnia di una donna.

Sottoposto a perquisizione, con l'impiego del cane antidroga "Pessy", il 42enne è stato trovato in possesso di 21 grammi di cocaina, 20 grammi di sostanza da taglio e di 12 grammi di marijuana. La polvere bianca, divisa in due involucri, era nascosta dentro un pacchetto di sigarette; la marijuana, invece, è stata rinvenuta sotto il sedile passeggero dell'auto.

La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro, mentre Lazzaro – così come disposto dal pm Michele Marrone della Procura di Sciacca – è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento