menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Sciacca

L'ospedale di Sciacca

Coronavirus, ci sono due nuove vittime in provincia: una aveva solo 53 anni

Ad annunciarlo sui social sono i sindaci di Calamonaci e Cianciana. Ribaditi gli appelli alla massima cautela per evitare il rischio contagio

Crescono i contagi da Covid-19 e anche i decessi ricollegati al virus in provincia di Agrigento Nelle ultime ore si è infatti registrata la morte di due donne, una 53enne di Calamonaci e una 78enne di Cianciana, che erano ricoverate in terapia intensiva all’ospedale di Sciacca.

"Questa dipartita deve essere da monito per tutta la comunità, deve farci capire quanto sia importante l’osservanza delle norme prescritte - dice il sindaco Francesco Martorana -. Proprio in questa occasione vi ricordo di osservare le norme di distanziamento sociale, di indossare la mascherina all’aperto e al chiuso e di uscire solo se necessario". Identico appello arriva dal sindaco Pino Spinelli: la vittima di Calamonaci era una mamma di 53 anni.

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: sono 68 i nuovi positivi in provincia

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento