menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade dal balcone di casa, giovane donna incinta in gravi condizioni

La trentaquattrenne, dopo l'incidente, ha perso il feto che portava in grembo. Ha subito un delicato intervento chirurgico e l'azienda ospedaliera invita i donatori di sangue ad un gesto di estrema solidarietà

E' in gravi condizioni, ricoverata al reparto di Rianimazione dell'ospedale "San Giovanni di Dio", la trentaquattrenne che è caduta dal balcone della sua abitazione, in via Cicerone, ed ha perso il feto che portava in grembo. La donna è precipitata, nella tarda serata di venerdì, a quanto pare, per un incidente domestico.

Subito dopo essere arrivata all'ospedale di contrada Consolida, la giovane agrigentina è stata sottoposta ad un delicatissimo intervento chirurgico, realizzato da una equipe di medici. La giovane ha riportato - secondo quanto è stato refertato dai sanitari - un grave e complesso politrauma addominale, oltre che fratture. I medici hanno mantenuto riservata la prognosi sulla sua vita.

Sull'incidente domestico, dopo essersi recati in via Cicerone, hanno avviato le indagini i poliziotti della Questura di Agrigento. Indagini che serviranno per chiarire le modalità dell'incidente. 

La donna, da subito dopo il ricovero, ha subito numerose trasfusioni, motivo per il quale dall'azienda ospedaliera invitano i donatori ad un gesto di estrema solidarietà. Servono i gruppi sanguigni "A" positivo e negativo, così come lo "0" positivo e negativo. Un appello che, già nelle ore immediatamente successive al drammatico incidente, aveva lanciato anche il marito.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento