menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale "San Giovanni di Dio"

L'ospedale "San Giovanni di Dio"

Cadde dal balcone di casa, resta in gravi condizioni la giovane donna

I medici della Rianimazione dell'ospedale "San Giovanni di Dio" continuano a mantenere riservata la prognosi sulla vita. La trentaquattrenne, a causa dell'incidente, ha perso il feto che portava in grembo

E' stabile, ma resta grave la trentaquattrenne che, nella tarda serata di venerdì, è caduta dal balcone della propria abitazione in via Cicerone ad Agrigento. I medici della Rianimazione dell'ospedale "San Giovanni di Dio" continuano a mantenere riservata la prognosi sulla vita della donna che, dopo la caduta da circa 4 metri d'altezza, ha perso il feto che portava in grembo.

I medici continuano a ripetere che le prossime 24/48 ore saranno determinanti per comprendere ed appurare come la donna reagirà al grave e complesso politrauma riportato in seguito all'incidente domestico ed in seguito al delicato e lungo intervento chirurgico al quale è stata sottoposta subito dopo il ricovero in ospedale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento