rotate-mobile
Cronaca

"Donna dell'anno", accanto a Liliana Segre anche la racalmutese "Iron Nadia"

E' arrivata quinta nel sondaggio realizzato dal settimanale D di Repubblica tra lettori e lettrici

C'è anche Nadia Lauricella, influencer racalmutese nata senza braccia e con una malformazione alla colonna vertebrale, tra le dieci "Donne dell'anno" individuate da un sondaggio dell'inserto "D" di Repubblica. Insieme a lei nomi di primissimo piano come la senatrice a vita Liliana Segre (classificatasi prima) e l'oro paralimpico Ambra Sabatini.

Lauricella, che sui social si chiama "IronNadia" si è classificata quinta con migliaia di preferenze. Da anni racconta la sua disabilità con ironia e impegno e i suoi post e video su Instagram e TickTok, dice la rivista "emozionano per intelligenza, gioia di vivere e ironia, rendendo onore al soprannome che si è scelta, @ironadia_301: la ragazza di ferro".

"Essermi classificata quinta al concorso 'Donna dell’anno 2021' con donne in gambissima, rinomate e cito tra le tante Liliana Segre, varie campionesse olimpiche e paralimpiche, astronaute - dice Lauricella in un post - per me può essere solo motivo di grande orgoglio. Un concorso che mi ha reso orgogliosa non solamente come fine personale ma e soprattutto perché ha unito la mia cara Sicilia, tutti insieme, coesi a votarmi per permettermi di continuare a sostenere i miei sogni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Donna dell'anno", accanto a Liliana Segre anche la racalmutese "Iron Nadia"

AgrigentoNotizie è in caricamento