Squadra interforze al fianco dei più deboli: boom di donazioni di sangue al "San Giovanni di Dio"

Grande partecipazione questa mattina al centro trasfusionale dell’ospedale

Grande risposta dei cittadini alla raccolta di sangue promossa dall’associazione delle interforze “Donatorinati” (Advps). La raccolta si è svolta questa mattina all’ospedale "San Giovanni di Dio", al centro trasfusionale.

“Questa mattina – dicono dall’associazione – abbiamo dato una boccata d'ossigeno a tutte le persone che hanno bisogno! L'ospedale di Agrigento ci ringrazia! Siamo stati più di 40 oggi ad aderire all'iniziativa. Abbiamo fatto un bel record e anche il questore si è complimentato con noi”. Il questore Maurizio Auriemma, contrariamente a quanto scritto in precedenza, ieri, essendo fuori sede, non ha potuto - come invece ha sempre fatto - donare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'associazione, di cui è presidente l'assistente capo Alessandro Volpe, nell'Agrigentino, conta oltre 300 iscritti ed è impegnata, con iniziative mirate, nell'accrescere il numero delle donazioni, creando una vera e propria fitta rete di donatori abituali, per aiutare i malati e i più deboli.
A “Donatorinati” è iscritto anche il questore Maurizio Auriemma e anche il capo della polizia, Franco Gabrielli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento