menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Batteri presenti nell'acqua", scatta l'ordinanza di divieto di uso

Sarebbero presenti escherichia coli e coliformi: nelle more degli interventi vietato usare il liquido ad esempio per lavare le verdure

Acqua inquinata dalla presenza di coliformi ed escherichia coli, batteri presenti negli scarichi fognari, scatta la sospensione dell'erogazione dell'acqua e il divieto di utilizzo per fini potabili al Quadrivio Spinasanta.

A deciderlo con ordinanza, acquisita una specifica indicazione dall'Azienda sanitaria provinciale, è stato il sindaco di Agrigento. Il tratto di condotta interessato è quello di via Regione Siciliana dal numero civico 6 e il numero 116.

Nelle more di interventi da parte del gestore, l'acqua, dice l'ordinanza, "può essere utilizzata solo ai fini non potabili e quindi per uso non domestico ossia non consumo umano, non igiene personale e non preparazione di cibo, in attesa di provvedimenti atti ad eliminare l’inconveniente igienico sanitario".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento