rotate-mobile
Cronaca

Ancora una volta acqua inquinata: scatta l'ordinanza di divieto in due zone della città

L'Aica ha già provveduto alla pulizia delle cisterne e ad attivare un servizio sostitutivo attraverso autobotte

Ancora una volta acqua inquinata in città. Con ordinanza sindacale il primo cittadino ha disposto, a tutela della salute pubblica, la sospensione della distribuzione idrica nei punti rete di via Capri 7 e via Amalfi 29.

Le analisi hanno infatti evidenziato" la sussistenza dei valori dei parametri di riferimento non conformi per la presenza di batteri coliformi, tra cui anche escherichia coli" per l'inquinamento di via Amalfi, mentre sarebbero solo non conformi i parametri di via Carpi. Aica, ad ogni modo, ha già provveduto alla pulizia delle cisterne ed al rifornimento alternativo tramite autobotte nei punti rete interessati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una volta acqua inquinata: scatta l'ordinanza di divieto in due zone della città

AgrigentoNotizie è in caricamento