rotate-mobile
Cronaca Centro città / Viale della Vittoria

Viale della Vittoria non ha pace, distrutto un nuovo vaso dopo neanche una settimana

Sono stati installati da pochi giorni i nuovi elementi decorativi, donati dall'Accademia di Belle Arti di Agrigento e personalizzati da commercianti, associazioni e cittadini

Non hanno pace i vasi del viale della Vittoria. Erano stati appena installati i 110 nuovi di zecca, donati dall'Accademia di Belle Arti di Agrigento e personalizzati da commercianti, associazioni e cittadini, e già il primo è stato distrutto, dopo neanche una settimana.

I vasi che hanno unito la città

Si tratta del vaso del Gruppo 25 Aprile, di cui resta solo la base, mentre la parte superiore che conteneva la pianta è stata distrutta. 

Nuovi vasi al viale Della Vittoria, è una donazione dell'Accademia delle Belle arti 

Appena una settimana fa, i nuovi vasi erano stati installati nel viale Della Vittoria, al posto di quelli vandalizzati e distrutti dagli incivili. Una nuova iniziativa di protagonismo civico che aveva fatto breccia nel cuore degli agrigentini. L'idea era partita dall'Accademia "Michelangelo", diretta da Alfredo Prado, che pochi mesi fa aveva piazzato il prototipo dei nuovi vasi.

Arrivano i nuovi vasi, gli agrigentini: "Servono le telecamere"

L'iniziativa era nata fondamentalmente per dare una risposta ai pregressi episodi di vandalismo. Anche per questo gli agrigentini, da tempo, ormai chiedono l'installazione delle telecamere per inchiodare i vandali. ?

La città regala i vasi al viale della Vittoria

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale della Vittoria non ha pace, distrutto un nuovo vaso dopo neanche una settimana

AgrigentoNotizie è in caricamento