rotate-mobile
Cronaca

Distretto sanitario, Codacons presenta esposto alla Procura: "I sindaci intervengano"

Il vicepresidente Giuseppe Di Rosa evidenzia, a suo dire, una cattiva gestione

"I sindaci del Distretto Socio Sanitario D1 facciano chiarezza e prendano le distanze da quanto si verifica o saranno ritenuti complici".

Inizia così una nota firmata dal vicepresidente del Codacons Giuseppe Di Rosa, che annuncia di avere avviaot un esposto alla procura della Repubblica di Agrigento. 

Proprio sulla gestione del Distretto nelle scorse settimane si era registrato uno scontro molto duro con il sindaco Franco Micciché, che aveva annunciato possibili cause per diffamazione contro lo stesso Di Rosa. 

"Abbiamo inoltrato un dettagliato dossier contenente copia dei verbali degli anni 2020 e 2021 del distretto socio sanitario D1 alla procura della repubblica ed alla guardia di finanza di Agrigento, con il quale segnaliamo alcuni punti poco trasparenti nella gestione di ciò che si verifica all’interno del Distretto socio sanitario D1 in relazione alle palesi violazioni del regolamento, che si spingono addirittura alla partecipazione attiva alle assemblee da parte di persone non legittimate a farlo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distretto sanitario, Codacons presenta esposto alla Procura: "I sindaci intervengano"

AgrigentoNotizie è in caricamento