rotate-mobile
Cronaca

Agrigento, Firetto: «Dissesto? Significa mandare tanti a casa»

Il neo sindaco di Agrigento Calogero Firetto non usa mezze misure, quest'oggi il primo cittadino di Agrigento ha parlato chiaramente: «Dichiarare il dissesto finanziario vorrebbe dire mandare a casa tanta, tantissima gente»

«Il bilancio comunale è vicino al dissesto». Lo ha detto il neo sindaco di Agrigento Calogero Firetto  nell'ambito della conferenza stampa di presentazione del progetto onlus: “Insieme per lo sport".

Durante l'incontro che si è svolto all'ex Collegio dei Filippini, Firetto non ha usato mezze misure, e ha detto chiaramente: «Dichiarare il dissesto finanziario vorrebbe dire mandare a casa tanta, tantissima gente e sinceramente non è quello che intendo fare. Ma dobbiamo capire che determinate cose non si possono più fare. Sono stati usati duecentomila euro - destinati al Centro Storico - per pagare gli stipendi dei dipendenti comunali. Dobbiamo cambiare totalmente rotta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, Firetto: «Dissesto? Significa mandare tanti a casa»

AgrigentoNotizie è in caricamento