Manca il bilancio riequilibrato, commissario al Comune di Aragona

E' stato nominato dall'Assessorato regionale agli Enti locali, il suo compito sarà innanzitutto verificare la situazione e in caso agire in modo sostitutivo

Aragona, manca il bilancio riequilibrato, la Regione invia un commissario straordinario.

Il provvedimento è stato firmato nei giorni scorsi dall'Assessorato regionale Enti locali che ha constatato appunto la mancata trasmissione al Ministero dell'Interno di una "ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato", che per norma dovrebbe essere trasmesso tre mesi dopo il decreto di dissesto finanziario firmato dal Viminale.

Il Consiglio comunale ha votato: sarà dissesto finanziario

Non che il Dipartimento, si apprende dal decreto, non si fosse rivolto al Comune chiedendo risposte: era il 26 febbraio scorso infatti quando fu "constatata l'inottemperanza all'obbligo" chiedevano chiarimenti entro 20 giorni, spiegando che "il constatato mancato e/o incompleto riscontro....sarebbe stato valutato ai fini di un intervento" da parte del Dipartimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Passano 2 mesi e il 3 aprile si constata l'inosservanza dell'Ente.  Così si è passati alle vie di "fatto", nominando appunto un commissario il cui compito sarà innanzitutto quello di effettuare una "ricognizione degli atti esistenti, la verifica dello stato dell'arte del procedimento e dell'eventuale inadempienza". Fatto questo e accertata l'insussistenza di errori di comunicazione formali, starà al commissario agire in forma sostitutiva al Consiglio comunale e alla Giunta e agli uffici per predisporre l'approvazione del bilancio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento