Licata, discarica sulla Montesole Mollarella: denuncia dei residenti

A denunciare la situazione i residenti della zona che si dicono preoccupati per problemi di igiene ma anche per eventuali incendi. Per questi motivi avrebbero segnalato la situazione ai Vigili urbani, al Comune, alla Dedalo, all'Ufficio di Igiene pubblica dell'Asp senza ottenere, riferiscono, alcun riscontro

«Sulla panoramica per Mollarella ormai si è creata una vera discarica a cielo aperto. L'immondizia occupa parte del manto stradale. Alcuni incivili lanciano dall'auto di tutto o gettano vari tipi di rifiuti. La Dedalo da oltre 20 giorni si limita a svuotare i cassonetti, per il resto occorre un mezzo che non è sempre disponibile per rimuovere questi altri rifiuti».

Lo denunciano i residenti della zona che si dicono preoccupati per problemi di igiene ma anche per eventuali incendi. Per questi motivi avrebbero segnalato la situazione  ai Vigili urbani, al Comune, alla Dedalo, all'Ufficio di Igiene pubblica dell'Asp senza ottenere, riferiscono, alcun riscontro. 

«I "lanciatori di rifiuti" - dicono - sono rimasti fino ad ora impuniti e l'immondizia cresce ora dopo ora tra i cani randagi ed il rischio per la salute pubblica. Eppure paghiamo cara la raccolta dei rifiuti. E tra loro anche gli incivili che ogni giorno compiono questo scempio e che da alcuni mesi hanno deciso di creare questa situazione assurda di cui nessuno si occupa. Su Facebook sono tantissimi i cittadini licatesi che esprimono sdegno e che hanno chiesto gli interventi delle autorità preposte. Alcuni di noi stanno seriamente pensando di rivolgersi, disperati, all'autorità giudiziaria».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento